Domanda di riesame di accesso civico

Il 29 luglio 2017 è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale 17/07/2017, n. 10/6894, con la quale Regione Lombardia ha deciso di adottare nuovi moduli, unificati e standardizzati, per presentare segnalazioni, comunicazioni e istanze in materia di attività edilizia.

 

Pertanto, a partire da lunedì 2 ottobre non sarà più possibile inviare istanze CILA e PDC con la vecchia modulistica, comprese quelle che erano in fase di compilazione.

Descrizione dell'attività
Cos'è: 

Domanda di riesame di accesso civicoIn caso di rifiuto totale o parziale ad una domanda di accesso civico, il richiedente può presentare domanda di riesame al responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza nominato dalla Pubblica Amminsitrazione (articolo 5 del Decreto legislativo 14/03/2013, n. 33).

Domande e comunicazioni
Documentazione necessaria alla presentazione dell'istanza.
Informazioni sull'istanza
Dove si presenta: 
Allo sportello dell'ufficio
Allo sportello telematico
Iter del procedimento: 

Il responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza nominato dalla Pubblica Amministrazione decide con provvedimento motivato entro 20 giorni.

Pagamenti: 

Il procedimento è esente da pagamenti.